Villa Serena torino, casa di riposo con cucina interna

Alimentazione per gli anziani: cosa e come mangiare in terza età

Ecco come ci prendiamo cura dell'alimentazione dei nostri ospiti qui a Villa Serena.

Pubblicato il 14/03/2019

L’Alimentazione così come la prevenzione è ciò che sta più a cuore a noi di Villa Serena. È per questo che ci prendiamo cura dei nostri ospiti e di tutto ciò che può garantire loro un soggiorno che sia il più lieto possibile.

Sappiamo bene che un’alimentazione equilibrata è indicata per ogni periodo della vita, nella terza età però è una delle valide ragioni per garantire agli anziani longevità, salute e l’insorgere di malattie.

Problemi nutrizionali nell’anziano

Numerosi indagini alimentari effettuate su soggetti in età avanzata, hanno rilevato che molto spesso l’anziano non conduce un’alimentazione corretta in base al suo stato di salute, ma piuttosto segue una dieta monotona e poco varia, verdura e frutta quasi solamente cotte, poco latte, cibi molto saporiti, molti condimenti, molti carboidrati e solo un tipo di carne. Questi errori alimentari protratti nel tempo porterebbero solo ad una malnutrizione con perdita di peso o al contrario con diete ipercaloriche al sovrappeso. È buona norma infatti evitare tutti questi cibi, per mantenere quanto sia più possibile un peso costante; quelli con un ridotto movimento o una scarsa attività fisica renderebbero questa buona abitudine alquanto difficile.

 

Consigli per una corretta alimentazione dell’anziano

Villa Serena mettiamo al primo posto il benessere dei nostri ospiti, ecco perché quando arrivano alla nostra casa di riposo cerchiamo di abituarli gradualmente al regime alimentare corretto, così da non stravolgere radicalmente le loro abitudini, facendoli sentire come se fossero a casa loro grazie alle nostre cuoche che preparano personalmente ogni pasto secondo le loro necessità.  Ecco alcuni accorgimenti che utilizziamo nella nostra casa di riposo in provincia di Torino e che pensiamo possano essere corretti per la salute dell'anziano:

- Mangiare in maniera variegata con pasti leggeri ma frequenti;

- Consumare almeno i cinque pasti fondamentali;

- Masticare con cura tutti gli alimenti;

- Mangiare tutti i giorni cereali (pane, pasta, riso, polenta);

- Contenere la quantità di zucchero e limitare il più possibile l’assunzione di bevande zuccherate;

- Assumere giornalmente verdure, che siano esse cotte o crude, e almeno un frutto di stagione così da favorire una corretta funzione intestinale e contribuire alla prevenzione di obesità e diabete;

- Assumere la giusta quantità di calorie, così da contrastare l’aumento di massa grassa o un’eccessiva magrezza e un adeguato apporto di proteine, così da contrastare la perdita di massa muscolare;

- Bere frequentemente acqua durante il giorno, anche se non si avverte lo stimolo di sete; moderare l’assunzione di alcolici a bassa gradazione (vino, birra), farlo semmai durante i pasti;

- Assumere una quantità sufficiente di calcio, così da ridurre soprattutto nelle donne l’insorgere o la progressione dell’osteoporosi;

- Consumare dolci con parsimonia;

- Escludere, a meno che non sia strettamente richiesto da terapia medica, l’uso di integratori.

 

Questo e tanto altro è ciò che facciamo per i nostri ospiti a Villa Serena, troverete tutto il resto sul nostro sito.

Casa di Riposo convenzionata ASL
Non ci sono orari di visita nella nostra casa di riposo
Videochiama gratuitamente con Skype il tuo caro

Residenza Villa Serena di Perloro S.r.l. - Via Valobra, 197 - 10022 Carmagnola (Torino) - Tel.011.9723162 - P.I. 11464860011
Privacy - Cookie
Siti web Torino Mantanera
Casa di riposo Torino - Residenza per anziani Carmagnola